CORSO DI FORMAZIONE Il servizio sociale nelle Agenzie di Continuità Ospedale Territorio: Quale evoluzione

 

Il processo di dimissione ospedaliera di persone con bisogni sociosanitari complessi richiede competenze e azioni specifiche per la presa in carico e per la definizione di percorsi protetti in relazione ai bisogni e alla potenzialità sia della rete territoriale che del contesto familiare di riferimento. Per rispondere a queste esigenza, le Delibere Regionali 679/2016 e 995 /2018 hanno disposto l’istituzione in tutta la Regione Toscana delle Agenzia di Continuità Ospedale Territorio.

 

Questa  dimensione del lavoro del servizio sociale richiede l’acquisizione di nuove competenze sul lavoro integrato  e multidisciplinari, oltre a conoscenze delle reti ospedaliere complesse e della cronicità .

 

Come realizzare una buona integrazione con fra servizi che sia centrato sui bisogni della persona e non sulle esigenze burocratico – organizzative? E’ possibile tenere fede ai pricipi e alle responsabilità deontoogiche (TITOLO III; IV; V;) nel lavoro multidisciplinare? con quale prezzo?

 

La sfida che ci troviamo ad affrontare è data dalla possibilità di analizzare e verificare quanto e in quale modo il percorso metodologico di servizio sociale possa integrarsi e armonizzarsi all’interno di percorsi assistenziali definiti in un quadro operativo multidiscipliare  e complesso legato all’ambito sanitario e della integrazione socio-sanitaria.

 

Per iscrizioni : http://www.oaservices.eu/convegni/iscrizioniWelcome.php?fbclid=IwAR1YhGjaco-f_gC9RFOkFiB3gDbDjccveg8wcGDfqOsvYVuitzVh8Nbme0I